< <
 

Programma

Scheda di Iscrizione

Regolamento

Cartina del Percorso

Tabella Distanze e Tempi

Elenco Iscritti

Classifiche

Galleria Foto

Sponsor

Alberghi e Ristoranti

Stampa

Comitato Organizzatore

Contatti Pegaso Corse

Edizione 2006 - 2007

 
Rally Sprint 2008 Casciana Terme

                                                                                                                                        
Domenica 11 maggio2008      

ASSOCIAZIONE SPORTIVA PEGASO
Rally Sprint Casciana Terme
 
Casciana Terme (PI), 10 maggio 2008
OPEN RALLY TOSCANA SPRINT

GRANDE INCERTEZZA FINO ALLA FINE PER LA VITTORIA AL RALLY CASCIANA TERME, SI AGGIUDICA LA GARA LENCI-BIGONGIARI CON APPENA 6/10 DI VANTAGGIO SU MIEDICO-BARUZZI, PODIO COMPLETATO DAL VINCITORE DELLA SCORSA EDIZIONE GADDINI-GIUSTI. IN GRUPPO N PRIMA VITTORIA DI FOGLI-DIMARE .  

Casciana Terme (PI), 11.05.08    Gara al fotofinish quella del Rally Casciana Terme, secondo appuntamento dell’Open Rally Toscana 2008, che ha visto, alla fine delle sei prove speciali in programma, la vittoria del duo composto da Paolo Lenci e la moglie Lisa Bigongiari con la usuale Peugeot 306 Rallye portacolori della Sport e Motori di Prato. Questa vittoria bissa quella ottenuta al Rallysprint del Monteregio di quindici giorni proiettando il pilota lucchese in testa all’Open Rally Toscana, ma anche questa volta la lotta per la vittoria finale ha visto incertezza fino all’ultimo metro di prova speciale avendo avuto due principali avversari: Miedico e Gaddini tutti racchiusi in poco più di appena tre secondi. Infatti alle spalle dei vincitori abbiamo un eccellente Gino Miedico che con a fianco Erika Baruzzi è stato anche in testa alla gara ed ha ceduto per appena 6/10 lo scettro del gradino più alto del podio con la Renault Clio Williams della FT Car e portacolori della Racing for Genova. In terza posizione con appena 3”3 scarto Stefano Gaddini in coppia con l’esperto Alessandro Giusti che con la Clio Williams Rallypoint e portacolori della scuderia Etruria ha anche vinto delle prove speciali ma ha dovuto piegarsi allo scatenato Lenci. Buona prestazione per il giovane Carlo Senigagliesi che con a fianco Federico Riterini e su Renault Clio Williams della Valdelsa Corse, pur avendo un motore non al top, ha colto la quarta posizione davanti alla nuova e in fase di sviluppo Clio R3 di Michele Rovatti navigato per l’occasione dal cugino Giorgio alla sua prima esperienza, il duo della Squadra Corse Città di Pisa si è aggiudicato anche il gruppo R. Sesta piazza per Emanuele Bianchi e David Castiglioni che hanno effettuato un primo giro per riprendere confidenza con la Peugeot 306 Rallye, mentre continua a crescere lo sviluppo della nuova Clio R3 per Andrea Simonetti e Emanuele Di Mare che hanno colto la settima piazza finale. Positivo rientro per Massimo Da Prato che con Alessandro Bianchi ha ottenuto la ottava piazza con la Clio Williams, mentre bella vittoria di gruppo N oltre che nona piazza finale per i giovani Daniele Fogli e Emanuele Dimare che con la Clio RS della RS Sport e portacolori della Squadra Corse Città di Pisa hanno battagliato per tutta la gara contro Nico Corona e Umberto Butelli ed il duo livornese composto da Massimiliano Restano e Maurizio Nassi (portacolori della scuderia Livorno) entrambi su Clio RS. Una penalità ha retrocesso Freddy con la piccola Peugeot 106 costantemente nei top ten e che poi ha chiuso in dodicesima posizione finale. Sfortuna per il garfagnino Egisto Vanni che, dopo aver vinto la prova speciale d’apertura, ha toccato nella seconda prova speciale compromettendo l’assetto della sua vettura e dopo poche centinaia di metri è uscito di strada. Sfortuna anche per uno dei protagonisti del gruppo N Veronesi che dopo aver sbagliato la scelta di gomme nel secondo giro ha compromesso la sua gara e retrocesso pesantemente in classifica. Grande successo così per la gara organizzata dalla AS Pegaso di Casciana Terme che ha ottenuto ampi consensi che ha visto ben 104 equipaggi alla partenza e 81 invece salire sul palco, una selezione dovuta al percorso impegnativo da tutti apprezzato e che è pronto per il salto di qualità avendo richiesto il passaggio per la validità a Challenge di VI zona.  

CLASSIFICA ASSOLUTA
1. Lenci-Bigongiari (Peugeot 306 Rallye) in 16’15”7; 2. Miedico-Baruzzi (Renault Clio Williams) a 6/10; 3. Gaddini-Giusti (Renault Clio Williams) a 3”3; 4. Senigagliesi-Riterini (Renault Clio Williams) a 9”0; 5. Rovatti-Rovatti (Renault Clio R3) a 23”7; 6. Bianchi-Castiglioni (Renault Clio Williams); 7. Simonetti-Demari (Renault Clio R3) a 31”9; 8. Da Prato-Bianchi (Rennault Clio Williams) a 43”5; 9. Fogli-Dimare (Renault Clio RS) a 52”6; 10. Corona-Butelli (Renault Clio RS) a 56”1 .
 

   Ufficio Stampa
       Rallysprint Casciana Terme

 

                                                                                                                                                                

 

 

 

 

Visite a questa pagina: 7611


www.pegasocorse.com/2008

CSAI - Commissione Sportiva Automobilistica Italiana